NEWS
  
  CERCA LOCALE
  
 
   ADVERTISING
  
  PRINCIPALE
     Home page
     Chi siamo
     Statuto
     Contatti
     Iscriviti
     Registra il tuo locale
     Link
  TERRITORIO
     Area geografica
     Cenni storici
     La storia a tavola
  ENOGASTRONOMIA
     Vini
     Ricette
     Prodotti tipici
   LOCALI
     Ristoranti
  
  Pizzerie
  
  Pub
     Enoteche
     Vinerie
     Wine-bar
     Bar
     Pasticcerie
  
  Gelaterie
     Artigianato
     Prodotti tipici
     Tempo libero
  INTERAGISCI
      La tua pubblicitą
      Cerca locale
      Vota il locale
      Visita il forum
  AREA RISERVATA
      Admin
   ADVERTISING
  
 
 
 
RICETTE

PRIMI SECONDI CONTORNI DOLCI  

Timballo di maccheroni

 


Ingredienti e dosi per 6 persone


 


600 gr di pasta tipo maccheroni di zite


50 gr di grana grattugiato e 50 gr di pecorino grattugiato


60 gr di strutto


1 bicchiere d'olio d'oliva e.v.


250 gr di fegatelli di maiale


400 gr di salsiccia


50 gr di funghi secchi


500 gr di pomidoro tipo ROMA o SAN MARZANO maturi, lavati, sbollentati, pelati e tagliati a pezzetti


1 mozzarella da 300 g


4 uova sode sgusciate e taliate a fettine


1 cipolla dorata, 1 spicchio di aglio


alcuni cucchiai di pangrattato, sale fino e pepe nero q.b.


 


Preparazione


 


Preparate il sugo: in una casseruola lasciate sciogliere metą dello strutto con l'olio d'oliva e insaporitevi aglio e cipolla tritati. Appena il trito ą assunto un colore leggermente dorato aggiungete i fegatelli di maiale puliti, lavati e tagliati a pezzettini, la salsiccia spellata e sminuzzata, i funghi gią ammorbiditi in acqua calda e strizzati. Salate, pepate mescolate e fate cuocere per alcuni minuti, aggiungendo una tazza d'acqua bollente. Aggiungete i pomidoro spellati, privati dei semi e tagliati a pezzettoni, coprite e lasciate cuocere mezz'ora a fuoco moderato. Intanto tagliate la mozzarella a dadini. Lessate in abbondante acqua salata (sale doppio) a bollore i maccheroni di zite spezzettati a mano in pezzi di ca 5 cm., scolateli al dente, conditeli con il sugo e lasciateli raffreddare. Quindi aggiungete la mozzarella, le fettine d'uova sode ed i due tipi di formaggio grattugiato. Ungete di strutto uno stampo dalle pareti piuttosto alte, spolverizzatelo con il pangrattato, riempitelo con i maccheroni conditi, livellate la superficie e cospargetela con il pangrattato. Mettete in forno preriscaldato a 180 gradi tenendovelo per circa 40 minuti. Quando il timballo č ben dorato, ritiratelo, lasciatelo riposare alcuni istanti, sformatelo sul piatto da portata e servitelo.


Il timballo andrebbe cotto in uno stampo di forma semisferica, simile a quello del tamburo turco detto appunto timpano o timballo.


 


Ricetta di Raffele Bracale

 

Associazione enogastronomica “ CAMPI FLEGREI A TAVOLA “  Il cratere del gusto
Via Miliscola, 133 Pozzuoli(NA)
e-mail: info@campiflegreiatavola.it
Tutti i diritti sono riservati.

DESIGNED BY STYLAB