NEWS
  
  CERCA LOCALE
  
 
   ADVERTISING
  
  PRINCIPALE
     Home page
     Chi siamo
     Statuto
     Contatti
     Iscriviti
     Registra il tuo locale
     Link
  TERRITORIO
     Area geografica
     Cenni storici
     La storia a tavola
  ENOGASTRONOMIA
     Vini
     Ricette
     Prodotti tipici
   LOCALI
     Ristoranti
  
  Pizzerie
  
  Pub
     Enoteche
     Vinerie
     Wine-bar
     Bar
     Pasticcerie
  
  Gelaterie
     Artigianato
     Prodotti tipici
     Tempo libero
  INTERAGISCI
      La tua pubblicità
      Cerca locale
      Vota il locale
      Visita il forum
  AREA RISERVATA
      Admin
   ADVERTISING
  
 
 
 
OGGI SU CAMPIFLEGREIATAVOLA.IT
15-12-2008 - CIAO TONINO



Ciao Tonino

 

Scomparso Aversano, il papà di tutti i sommelier della Campania

 

Dire che ci ha messo, a noi tutti, il bicchiere in mano è dire poco. Tonino Aversano è stato il primo ristoratore napoletano ad interessarsi dei vini campani, coltivando la passione per la viticoltura e per il mare allo stesso tempo. Sui tavoli storici del suo Don Salvatore a Mergellina, uno dei locali più amati dai napoletani, compreso l'attuale presidente della Repubblica, sono sfilate le prime bottiglie di Falanghina e di Aglianico, uve che Tonino scoprì insieme a Mimì Monzon, scomparso da poco, a Francesco Avallone, compianto papà di Maria Ida, Sissi e Tani, Leonardo Mustilli, Gennaro Martusciello, Angelo Pizzi. Una pattuglia di gentiluomini lontani dai soldi e capaci da soli, nell'indifferenza generale, di portare a nuova luce una storia antica e sepolta persino nella memoria degli uomini. Questa generazione di ormai quasi ottantenni ha raddrizzato le sorti della Campania vitivinicola. Tonino è stato il primo presidente Ais, ha creato schiere di nuovi sommelier salvo poi ritirarsi con signorilità, pronto sempre ad un consiglio ai giovani, a prendere parte alle commissioni dell'Enohobby, a tenere una relazione.
Quando entravo nel suo locale mi sentivo quasi più a mio agio di casa mia, una sensazione incredibile e bella. Ora la sua opera è nelle solide mani del figlio.
E' andato via in punta di piedi, dopo aver affrontato con coraggio e combattuto a lungo la malattia.
Io lo voglio ricordare insieme a voi tenendo la sua immagine per tutto il giorno in segno di lutto e di rispetto. Gli amici che vogliono salutarlo lo potranno fare alle 12 alla Chiesa di Santa Maria del Parto a Mergellina.
Ciao Tonino, grazie per quello che ci hai regalato. Per la voglia che ci hai fatto venire di scrivere. Non ti dimenticheremo mai.
Abbiamo la memoria lunga, nel bene come nel male. Abbiamo, come dice Gherardo Colombo, il vizio della memoria.

Da www.lucianopignataro.it

DATA TITOLO
15-05-2008 LA GUERRILLA CUISINE
13-05-2008 LA RISORSA DEL MARE FLEGREO
12-05-2008 IL GRANO,IL CAFFE' E LE LOBBIES DELL'ORO
10-05-2008 AMICI DI BEVUTE DA PATERNOSTER
28-04-2008 RINNOVATO IL DIRETTIVO DI C.F. A TAVOLA
22-04-2008 LUCIANO PIGNATARO PARLA DI...
09-04-2008 BUON COMPLEANNO C.F.T.
08-04-2008 VINITALY 2008 BRIVIDO SUI MERCATI IN GER
07-04-2008 VINITALY 2008
05-04-2008 VINITALY 2008 VERONA SOTTO CHOC

 

Associazione enogastronomica “ CAMPI FLEGREI A TAVOLA “  Il cratere del gusto
Via Miliscola, 133 Pozzuoli(NA)
e-mail: info@campiflegreiatavola.it
Tutti i diritti sono riservati.

DESIGNED BY STYLAB