NEWS
  
  CERCA LOCALE
  
 
   ADVERTISING
  
  PRINCIPALE
     Home page
     Chi siamo
     Statuto
     Contatti
     Iscriviti
     Registra il tuo locale
     Link
  TERRITORIO
     Area geografica
     Cenni storici
     La storia a tavola
  ENOGASTRONOMIA
     Vini
     Ricette
     Prodotti tipici
   LOCALI
     Ristoranti
  
  Pizzerie
  
  Pub
     Enoteche
     Vinerie
     Wine-bar
     Bar
     Pasticcerie
  
  Gelaterie
     Artigianato
     Prodotti tipici
     Tempo libero
  INTERAGISCI
      La tua pubblicità
      Cerca locale
      Vota il locale
      Visita il forum
  AREA RISERVATA
      Admin
   ADVERTISING
  
 
 
 
OGGI SU CAMPIFLEGREIATAVOLA.IT
02-04-2008 - L'ARCANTE LETTERA" PER I CLIENTI"



Riceviamo e pubblichiamo questa lettera inviataci da " L?Arcante Enoteca"  di Pozzuoli ,in merito agli scandali che sta colpendo il mondo del vino ? Brunellopoli? e la sofisticazione  di un' ingente quantit? di esso, frutto del malaffare, che parte dal nord ma che coinvolge anche aziende del sud.

 

A tutti i nostri clienti

 

Ecco perch? la qualit? paga sempre, ecco perch? L'Arcante da sempre sposa la ricerca di vini di qualit?, ecco perch? mai abbiamo abbassato il nostro standard. Le Ultime notizie che arrivano dai media prima sullo scandalo del vino contraffatto e sofisticato sono desolanti ma rafforzano l'idea del perch? persone come Noi hanno sempre scelto di non accettare compromessi sulla qualit? della propria offerta.   

 

Riportiamo l'estratto dell'articolo de L'Espresso che seppur ci indigna fortemente ci lascia ampio spazio di riflessione:

I vini di basso costo di vino possono contenerne poco: un terzo al massimo, spesso di meno. Il resto ? un miscuglio micidiale: una pozione di acqua, sostanze chimiche, concimi, fertilizzanti e persino una spruzzata di acido muriatico. Veleni a effetto lento: all'inizio non fanno male e ingannano i controlli, poi nell'organismo con il tempo si trasformano in killer cancerogeni.

Secondo i magistrati di due procure e la task force che da sei mesi indagano sulla vicenda, questo cocktail infernale ? il protagonista della pi? grande sofisticazione alimentare mai scoperta in Italia. Perch? con la miscela tossica sono state confezionate quantit? mostruose di vino. Gli inquirenti ritengono che si tratti di almeno 700 mila ettolitri: s?, 70 milioni di litri messi in vendita nei negozi e nei supermercati come vino a basso costo anche dai marchi pi? pubblicizzati del settore. Un distillato criminale che ha riempito circa 40 milioni di bottiglie, fiaschi e confezioni di tetrapack d'ogni volume, offerte a un prezzo modestissimo: da 70 centesimi a 2 euro al litro.

 

L'inchiesta ? tutt'ora in corso: solo una parte dei prodotti pirata ? stata sequestrata perch? ? impossibile rintracciare tutte le bottiglie. Ma gli elementi raccolti dagli investigatori mostrano un sistema industriale di contraffazione che nasce dalla criminalit? organizzata e alimenta le grandi cantine: le aziende coinvolte nello scandalo sono gi? 20. Otto si trovano al Nord: in provincia di Brescia, Cuneo, Alessandria, Bologna, Modena, Verona, Perugia. Il resto invece ? sparso tra Puglia e Sicilia: le sorgenti del vino contraffatto e dei documenti che gli hanno permesso di invadere le botti. Perch? con questo sistema criminale i produttori riuscivano a risparmiare anche il 90 per cento: una cisterna da 300 ettolitri costava 1.300 euro, un decimo del prezzo normalmente chiesto dai grossisti del vino di bassa qualit?.

Posta EliminataPosta_eliminataPosta Inviata


DATA TITOLO
05-05-2019 QUINTO QUARTO, DAL TRIPPAIOLO AL CARNACU
02-05-2017 MALAZE' IL TEMPO NECESSARIO
20-02-2015 "Ci Vdiamo DOP"
21-12-2014 AUGURI E MENU' DI NATALE
18-12-2014 BUON FESTE DA TUTTI NOI
23-11-2014 Il Mercato di CortoCircuito Flegreo
03-09-2014 Aspettando Malazè 2014
04-08-2014 malazè: I sei itinerari
05-06-2014 Anteprima malazè 2014
29-04-2014 #malaze2014 aspetta te!

 

Associazione enogastronomica “ CAMPI FLEGREI A TAVOLA “  Il cratere del gusto
Via Miliscola, 133 Pozzuoli(NA)
e-mail: info@campiflegreiatavola.it
Tutti i diritti sono riservati.

DESIGNED BY STYLAB